Benvenuti sul sito dI


Il Collettivo

Il Collettivo si è formato nell'Aprile 2013, quando circa 20 giovani artisti provenienti da diversi Paesi d'Europa e dell'America Latina si sono incontrati in Italia (ad Alice Superiore, Valchiusella, Piemonte) per seguire un Sogno.

Da quel momento, abbiamo fatto ricerca interdisciplinare, a cavallo tra le arti e le scienze, organizzato eventi culturali sul territorio che ci ospita (il Canavese) e portato i nostri spettacoli in Italia, Francia, Svizzera, Spagna e Brasile.

Per saperne di più sul nostro operato, visita le pagine del sito: SPETTACOLI, PROGETTI, FORMAZIONE e CALENDARIO. Inoltre puoi sapere di più della nostra storia sulla pagina BILOURA del sito.

La Filosofia

Il nostro modo di fare Arte e di fare Cultura sta in equilibrio funambolico tra diverse discipline, dando a BILOURA un'identità difficile da definire e sicuramente unica. Ci interroghiamo su alcuni temi che attraversano il nostro lavoro costantemente: l'equilibrio tra tradizione e contemporaneità, come le diverse culture si incontrano attraverso le espressioni artistiche, come il performer può padroneggiare molte diverse tecniche integrandole tra loro nell'azione scenica, come il dibattito filosofico sia nutrimento per il ragionamento artistico, come l'arte possa essere strumento del benessere della persona e della società, come le tecniche creative possano essere usate anche in diversi ambiti d'azione, come ad esempio la formazione.

Scopri di più visitando la pagina FILOSOFIE del sito.

Seguici!

A pie' pagina trovi tutti i nostri contatti. Se vuoi restare informat* sulle attività che ci riguardano, innanzitutto:
VISITA CON REGOLARITÀ LA PAGINA "CALENDARIO" CHE TROVI NEL MENÙ SOVRASTANTE
Puoi anche inviarci una mail con oggetto "inserimento in mailing list, grazie" e ricevere le informazioni direttamente nella tua casella di posta elettronica. Inoltre ci trovi su Facebook e su Youtube.

Ci teniamo a sottolineare che i tuoi commenti riguardo il nostro lavoro sono per noi molto preziosi, e ti invitiamo dunque a farceli pervenire.