BILOURA è Associazione Coordinatrice della seconda edizione del progetto territoriale Rete in Cordata,

un progetto che si è esteso lungo tutto l'anno 2017.

Finanziato dalla Compagnia di San Paolo e cofinanziato dall’Unione Comuni Valchiusella, dall’Unione Comuni Terre del Chiusella, dai Comuni di Loranzè, Rueglio, Vistrorio, dall’I.C. Vistrorio, dal Consorzio Servizi Sociali IN.RE.TE. e dalla Biblioteca di Rueglio.

 

Il progetto attua sul territorio afferente le scuole dell’IC Vistrorio un percorso di progettazione orizzontale partecipata, che coinvolge soggetti di ogni genere, dalle associazioni ai genitori, dalle pro loco agli insegnanti e molti altri, in una riflessione attiva su ciò che il territorio offre e non offre alle nuove generazioni. Pertanto, questa comunità educante che si crea e si mette in rete, crea e propone insieme attività extrascolastiche rivolte ai giovani tra i 6 e i 14 anni che possano rispondere ai loro bisogni e desideri, talvolta includendo anche gli adulti per aiutare la comprensione reciproca genitori-figli. Inoltre ha attivato un percorso genitori-insegnanti che vuole aiutare a migliorare il rapporto scuola-famiglia con l’intervento di un’educatrice.